Turismo Catania » Il Territorio » I 58 Comuni

I 58 Comuni del territorio della Provincia di Catania

    Il Comune di Gravina di Catania

Comune di

Gravina di Catania

 

190px-Gravina_di_Catania_svg.png

 

1Chiesa_S_Antonio_part_portone_A.jpg

 

2Chiesa_S_Antonio_prospetto1_A.jpg

 

3Chiesa_S_Antonio_portone_A.jpg

 

4Chiesa_S_Antonio_part_portone1_A.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Distanza da Catania: 8 km

 

Viabilità e collegamenti: Autostrada A 18 CT - ME uscita San Gregorio, direzione Gravina di Catania.

 

Altezza s. l. m.: 355 metri.

 

Abitanti: 27.343 (denominati gravinesi).

                 Dati censimento 2001

 

Origini e storia:

 Nessun documento o reperto ci possono illuminare sulle antiche tracce storiche di Plache (così era denominata la località dove oggi sorge Gravina di Catania). 

Possiamo invece certamente affermare che le zone delle falde dell'Etna sono state occupate in epoca romana (a Gravina si parla, infatti, di un recente ritrovamento: una lucerna paleo-cristiana). Erano terre troppo fertili, perchè  greci e romani le lasciassero in abbandono e non le sfruttassero.

In seguito il centro fu infeudato alla famiglia Gravina, da qui il nome attuale della cittadina etnea, la quale oramai è divenuta periferia di Catania. 

 

 

Architettura:

Chiesa Madre, Chiesa S. Giuseppe, Chiesa S. Antonio.

 

 

Territorio geologico, naturalistico e paesaggistico:

 

 

 

Feste e folklore:

Festa del Patrono Sant'Antonio da Padova

 

 

Musei, biblioteche e archivi:

 

 

Personaggi:

 

 

Prodotto tipico - Artigianato:

 

 

Indirizzi utili:

Municipio:Via Marconi,6, tel. 095-7199111.

Centro civico: Via Vecchia S. Giovanni

 

 

Bibliografia:

Lamiani D., Note d'arte e di storia su Gravina di Catania,.....